Ciclo di laboratori su “comunicazione digitale e privacy”

Come si valutano i rischi nel trattamento dei dati personali? Quali sono gli strumenti di protezione in un’ottica preventiva?

 

 

Per queste e altre risposte riguardo la comunicazione digitale l’Associazione Donne Giuriste Italia, in collaborazione con l’Università di Firenze e in condivisione con la Fondazione Forense dell’Ordine Avvocati di Firenze ha organizzato dal 24 febbraio al 28 aprile un ciclo di quattro incontri on line tematici.

Iscrizione inviando richiesta di partecipazione a www.fondazioneforensefirenze.it.

 

 

 

 

Giovanni Brancalion Spadon

Giovanni Brancalion Spadon

Nato a Venezia, ha studiato presso l’Università di Bologna e presso l’UCLA California, è iscritto all’Albo Avvocati di Venezia dal 2004. Dopo la laurea ha conseguito un master in Diritto delle Nuove Tecnologie, uno in Diritto Ambientale e uno in Diritto d’Autore e dello spettacolo e si è specializzato in Blockchain Technologies presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston. Docente presso la Business School dell’Università Ca’Foscari di Venezia, collabora con istituti di formazione per le materie connesse al diritto delle nuove tecnologie, alla privacy e alla blockchain e relative applicazioni, all’amministrazione digitale; è consulente di P.A. per la digitalizzazione e l'adeguamento GDPR. Socio fondatore di Porto4, è dedicato principalmente ai programmi 4ANALYSIS - analisi strategica d'Impresa, 4 GDPR  e 4FORMAZIONE - per la diffusione della cultura legale nelle imprese. Da oltre 15 anni opera nel diritto delle nuove tecnologie, industriale, d’autore e societario. E’ interessato ai processi d’innovazione in ogni ambito, appassionato d’arte contemporanea e insegna teatro.